Comune di Refrontolo

“Colline di libri” ospita Ivo Prandin e le sue “39 Venezie”

Pubblicata il 12/01/2018

Una sorta di pellegrinaggio, quello che Ivo Prandin proporrà sabato 20 gennaio alle ore 20.45 presso la sala consiliare del Municipio di Refrontolo. Si tratta del nuovo ospite di “Colline di libri”, la rassegna culturale ideata e sostenuta dalle amministrazioni comunali di Refrontolo e Pieve di Soligo. Prandin, scrittore e storica firma de Il Gazzettino, presenterà il suo libro intitolato “39 Venezie”. E’ la riedizione aggiornata di “38 Venezie” pubblicato nel 1968. Raccoglie altrettante interviste, a tema unico, a intellettuali, scrittori, giornalisti, pittori e poeti.
Buzzati, Comisso, Berto, Parise, Moravia, Pasolini, Ungaretti, De Chirico, Quasimodo sono solo alcuni dei protagonisti del Novecento che raccontano Venezia, consegnandoci un affresco unico per importanza documentaria e per la straordinaria attualità delle riflessioni.
Le interviste tracciano un ritratto corale, al contempo intimo e pubblico, della città dei Dogi.
Ivo Prandin, uno dei principali scrittori della fantascienza italiana nonché poeta, già autore di un volume su Refrontolo, dialogherà con la giornalista Adriana Rasera. Nel corso dell’incontro gli attori Silvia Danieli e Fabio Sala leggeranno alcuni brani del volume. L’ingresso è libero.
L’evento, che ha ottenuto il patrocinio della Provincia e dei comuni di Conegliano, Sernaglia della Battaglia, Follina, Tarzo, S. Pietro di Feletto, Farra di Soligo, Cison di Valmarino e Revine Lago, gode del sostegno del Consorzio BIM Piave Treviso, Cantina Toffoli e Libreria Diffusa.


Allegati

Nome Dimensione
Allegato Prandin Mailing.jpg 247.43 KB

Facebook Google+ Twitter