Comune di Refrontolo

Centenario della Grande Guerra

Pubblicata il 02/10/2018

Il Comune di Refrontolo, con il patrocinio del Comune di Pieve di Soligo ed il sostegno del Bim Piave di Treviso, ha organizzato una serie di appuntamenti collegati al Centenario, con l’obiettivo di ricordare la Grande Guerra, l’eroismo e il sacrificio dei soldati e della cittadinanza, e tutte le vicende ad essa legate come episodio di fondamentale importanza nel processo di costruzione dell’identità europea e della nostra storia nazionale.
Per promuovere anche il recupero di storie e luoghi della memoria, gli appuntamenti si svolgeranno all’interno della Barchessa di Villa Spada, dimora che durante la “battaglia del Solstizio” del giugno 1918 fu occupata ed utilizzata come sede del Comando operativo dell’esercito Austro – Ungarico, in virtù della sua strategica posizione con visuale diretta della linea del fronte sul fiume Piave.
 
PROGRAMMA:
Sabato 13 ottobre ore 21.00 -  Spettacolo teatrale “Scarpe al sole” della Compagnia Cafè Sconcerto
Un collage di testimonianze sulla Grande Guerra a cura di Roberto Milani: mettere le scarpe al sole, nel gergo degli Alpini, significava morire
Alle ore 11.30 messa in scena dello spettacolo dedicata alle scuole
Venerdì 19 ottobre ore 20.30 - “Refrontolo: dall’invasione alla brama di vittoria” - Narrazioni ed immagini di Raffaello Spironelli
Domenica 04 Novembre ore 9.30 - Piazza F. Fabbri
Celebrazione dell’Anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale e della Giornata delle Forze Armate in collaborazione con le Associazioni combattentistiche
Martedì 06 Novembre ore 20.30 - Presentazione del libro “I caduti della Grande Guerra di Farra di Soligo” di Mattia Perencin e Massimiliano Guglielmi
Tutti gli eventi sono a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti e si concluderanno con un petit buffet.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato locandina centenario.jpg 326.85 KB

Facebook Google+ Twitter