Regione del Veneto

Dal 24 gennaio lo SPID si può ottenere anche in Comune

Pubblicata il 14/02/2022

E’ operativo il servizio per verificare gratuitamente l’identità dei cittadini, passaggio indispensabile per poi ottenere le credenziali per lo SPID.
L’ Amministrazione comunale ha deciso di offrire ai cittadini la possibilità di verificare, gratuitamente, la propria identità per ottenere le credenziali per lo SPID - il Sistema pubblico di identità digitale che permette di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione italiana e dei privati che vi hanno aderito con un’identità digitale unica - costituita da credenziali (nome utente e password). 
 
Da lunedì 24 gennaio i cittadini che vogliono avere lo SPID possono prendere appuntamento con gli uffici del Comune nei seguenti orari, chiamando il numero 0438978103 (tasto 2 - segreteria):
 
LUNEDI’                   dalle 14.30 alle 17.30
GIOVEDI’                 dalle   9.00 alle 12.30
.                                 
Al momento dell’appuntamento gli utenti dovranno portare con sé un documento di riconoscimento e la tessera sanitaria e dovranno comunicare all’operatore anche il proprio numero di cellulare e l’indirizzo di posta elettronica personale.

L’operatore consegnerà ai cittadini la prima parte del codice di attivazione dello SPID. Contestualmente il cittadino riceverà via e-mail la seconda parte dello stesso codice e, in allegato, il cosiddetto “file token” di attivazione.

La pratica viene completata dal cittadino richiedente a casa dal proprio computer scegliendo uno dei degli Identity Provider che accettano il riconoscimento tramite Sportello Pubblico, e cioè: Sielte e Poste Italiane

Lo SPID si può utilizzare da qualsiasi dispositivo (computer, tablet, smartphone).
Si tratta di un aiuto concreto ai cittadini e di un passo in avanti verso la semplificazione dei rapporti tra cittadini e Pubblica Amministrazione attraverso la digitalizzazione dei servizi.

Categorie IT

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto